Rosini Impianti subisce lo sgambetto della Laurenziana al Palasport Estra

Stampa

Adesso sono appese ad un filo le possibilità per entrare tra le prime otto

Rosini Impianti Scuola Basket Arezzo – Laurenziana Firenze 50-63

Parziali: 5-14; 11-31; 33-47

Rosini: Nocciolini 2, Angioletti 6, Gallorini, Raguzzi, Marraccini 7, Franceschi 17, Bossa Tucci 6, Di Tommaso, Bianchini, Cassi 2, Rossi 8, Sambotin. All.Vezzosi Ass.Tavanti

Passo indietro per la Rosini Impianti Under 15 Eccellenza che perde lo scontro diretto con la Laurenziana Firenze.

Partono male i ragazzi della Rosini che si trovano in difficoltà in fase offensiva, gli ospiti ne approfittano e alla prima sirena sono sul 14-5. Nel secondo parziale la partita non cambia, gli amaranto sono sempre ad inseguire e faticano a trovare la via del canestro. All’intervallo i fiorentini hanno conquistato un vantaggio di 20 lunghezze (31-11). Nella ripresa c’è un tentativo di rimonta da parte della Rosini Impianti che accorcia un po’ le distanze, ma la Laurenziana è brava a non far prendere troppa fiducia agli amaranto che pagano anche i problemi fisici di Franceschi e Cassi. A fine terzo quarto il punteggio vede gli ospiti avanti 47-33, divario che rimane più o meno inalterato a fine partita (63-50).

Il commento di coach Vezzosi a fine partita: “Purtroppo la tensione ci ha fatto fare 2/4 bruttissimi. Poi una volta che non avevamo più niente da perdere siamo tornati in partita. Non siamo stati nemmeno fortunati perché Franceschi si è fatto male nel nostro momento migliore e Cesare Cassi non ha giocato. Se pensate che abbiamo perso di 13 punti Cesare normalmente ne segna di più”.

Sabato al Palasport Estra ultima gara di campionato in casa contro la Sancat Firenze, palla a due alle 16.30.

Articoli correlati