Serie D, sconfitta al fotofinish per l’Amen contro Reggello

Stampa

Segnali di ripresa, ma gli amaranto non riescono nella rimonta vincente

Amen Basket Aretina – Odori Basket Reggello 61-65

Parziali: 15-9; 27-34; 39-50

Amen: Nica, Bruschi 12, Bongini 25, Sapic, Miotti 7, Cacioli 4, Furini 2, Maghelli 8, Liberto ne, Bichi 5. All.Pasquinuzzi

Partenza sprint dell’Amen che nei primi minuti di gioco mette in difficoltà Reggello dell’ex coach SBA Serravalli.

Il primo quarto si chiude con la SBA avanti 15-9, ma nel secondo parziale la reazione ospite è molto decisa. I fiorentini attaccano con decisione il canestro e mettono a referto 25 punti in dieci minuti di gioco andando al riposo sul 34-27 ribaltando il punteggio e l’inerzia morale della gara. Nel terzo quarto due triple amaranto non bastano a frenare Reggello che si porta sul +11 alla terza sirena (50-39). Nell’ultimo quarto i ragazzi di coach Pasquinuzzi mettono tutte le proprie energie per cercare di ribaltare il match, purtroppo però la rimonta amaranto non si concretizza per un paio di errori sul tagliafuori e per un pizzico di fortuna che non avrebbe guastato. Alla fine sono gli ospiti a festeggiare sul 65-61, ma l’Amen ha dato importanti segnali di ripresa in vista della sfida di Terranuova, un derby con in palio punti pesantissimi in chiave salvezza. Palla a due Sabato 19 Marzo alle ore 21.

Articoli correlati