Il campionato della Rosini Impianti U15 Ecc si chiude con un trittico di gare

Stampa

Arrivano due sconfitte ed un successo in Coppa Toscana per gli amaranto

Pallacanestro Piombino – Rosini Impianti Scuola Basket Arezzo 78-69

Rosini: Nocciolini 5, Angioletti 10, Raguzzi, Bossa Tucci 3, Bianchini, Franceschi 28, Casati 12, Maraccini 2, Di Tommaso 2, Sambotin 7. All.Vignaroli

Rosini Impianti Scuola Basket Arezzo – Olimpia Legnaia Firenze 63-59

Rosini Impianti: Nocciolini 6, Angioletti 12, Casati 8, Raguzzi, Marraccini, Franceschi 21, Bossa, Di Tommaso, Bianchini 2, Rossi 9, Sambotin 4. All.Evangelisti

Rosini Impianti Scuola Basket Arezzo – Pistoia Basket Academy 67-76

Parziali: 18-15; 32-36; 41-52

Rosini Impianti: Angioletti 7, Raguzzi, Marraccini, Franceschi 25, Bossa 6, Di Tommaso 15, Bianchini, Cassi 4, Rossi 1, Sambotin 2. All.Evangelisti Ass. Tavanti

Ultime partite ufficiali per la Rosini Impianti nella Coppa Toscana del Campionato Under 15 Eccellenza.

Domenica scorsa gli amaranto sono stati battuti nella lunga trasferta di Piombino, dopo un inizio in salita gli amaranto punto su punto si sono rifatti sotto arrivando nell’ultimo quarto in scia agli avversari. Negli ultimi due minuti però il nervosismo gioca un brutto scherzo alla Rosini che subisce dalla lunetta l’allungo degli avversari che riescono a gestire il vantaggio fino al 78-69 finale.

24 ore dopo al Palasport Estra arriva la Legnaia Firenze e la Rosini fa subito capire di essere decisa a portare a casa il successo. Molti errori però non fanno carburare la squadra che solo grazie ad una difesa aggressiva riesce nel finale a ribaltare l’inerzia del match e portare a casa i due punti con il punteggio finale di 63 a 59.

A chiudere il trittico la sfida con Pistoia andata in scena Giovedi al Palasport Estra. Iniziano con il piede giusto i ragazzi della Rosini che solo a causa di alcuni errori di troppo chiudono il primo tempo in vantaggio solamente per 18-15. A partire dal secondo quarto Pistoia prende in mano la partita operando il break decisivo dopo l’intervallo trovandosi alla terza sirena avanti 52-41. Nell’ultimo quarto i pistoiesi amministrano il vantaggio andando a prendersi la vittoria per 76-67.

Articoli correlati