La TECNOIL U18 Gold passa anche a Poggibonsi

Stampa

POGGIBONSI BASKET-TECNOIL SCUOLA BASKET AREZZO 44/65

(9/20; 22/35; 33/53)

TECNOIL SBA: Marroni, Nica 2, Cresti 3, Giommetti A. 2, Gilardoni 17, Vannini 17, Castellucci, Furini, Pratesi 7, Calzini 17, Golubovic. All. Delia, ass. Pasquinuzzi

Ancora una vittoria per la TECNOIL u18 gold che, con il successo colto a Poggibonsi, chiude il girone di andata con l’ottimo score di 12 vinte ed 1 persa e si giocherà nel ritorno le chance per conquistare, entrando nelle prime quattro in classifica, la post season che conta.

La cronaca della partita racconta di un primo periodo in cui i ragazzi di coach Delia prendono fin da subito, con autorità, il comando del gioco e chiudono avanti 20 a 9. Nel secondo quarto gli amaranto rallentano leggermente la loro azione ma senza abbandonare minimamente il controllo delle operazioni e vincendo comunque il parziale. Al momento del riposo gli SBA guidano nel punteggio per 35 a 22.

La TECNOIL dimostra estrema maturità alla ripresa del gioco quando capisce che è bene allungare ulteriormente per non arrivare nella frazione finale con il match ancora in bilico. La variazione di ritmo imposta dai nostri non viene retta dai locali e così al 30° minuto il tabellone premia nettamente Arezzo per 53 a 33. L’ultimo periodo viene gestito con molta sapienza dagli amaranto che amministrano senza problemi il vantaggio acquisito nei quarti precedenti non concedendo la minima possibilità di riavvicinamento a Poggibonsi. Il suono della sirena finale certifica, con il punteggio di 65 a 45, il 12° successo consecutivo per gli SBA.

Prossimo impegno lunedì 21 Gennaio, in trasferta, ad Empoli.

Articoli correlati