L’AMEN Promozione segna il passo a Figline con il Don Bosco

Stampa

DON BOSCO FIGLINE-AMEN SCUOLA BASKET AREZZO 67-48

(10/15; 32/26; 53/37)

AMEN SBA: Guccione 4, Bianchini 2, Romagnolo, Pietrucci 3, Polverini 8, Castellucci 6, Meniconi, Martinelli 2, Calzini F. 2, Malile 21. All. Pasquini

La gara prende il via con l’ AMEN Promozione che riesce da subito a conquistare il comando del gioco e guidare nel punteggio. Si arriva al 10° minuto con gli SBA che trasmettono, dopo la sconfitta del turno precedente con Reggello, segnali positivi e sono avanti per per 15 a 10. I padroni di casa però corrono ai ripari cambiando difesa, passando alla zona 2/3, e per gli amaranto la nuova situazione da affrontare diventa assai indigesta. Figline prende fiducia dalle difficoltà SBA e piazza un parziale importante da 22 a 11. Si va negli spogliatoi con il Don Bosco in vantaggio per 32 a 26 ma soprattutto con l’inerzia del gioco passata decisamente dalla sua parte.

La speranza è che la pausa lunga consenta agli AMEN di riordinare le idee e tornare dentro la partita. Purtroppo il rientro in campo rivela l’amara realtà che racconta di una SBA non ancora in grado di attaccare efficacemente la difesa dei locali. La frazione è la fotocopia della precedente, con Figline che si aggiudica nettamente il quarto, 21 a 12, ed indirizza inequivocabilmente il match verso la propria direzione. Nel periodo conclusivo, con gli AMEN che segnano sempre con il contagocce, la fase difensiva della squadra di coach Pasquini lavora un po’ meglio ed il gioco risulta essere maggiormente equilibrato. Figline si aggiudica comunque anche l’ultimo periodo per 14 a 11 ed al suono della sirena finale conquista una giusta vittoria per 67 a 48.

Per l’AMEN arriva una sconfitta che testimonia, dopo un campionato giocato fino ad una giornata fa su buonissimi livelli, un periodo di flessione generale. Siamo sicuri però che i nostri ragazzi sapranno a breve, grazie all’impegno e la passione che mettono nel lavoro settimanale in palestra, riprendersi e tornare ad esprimersi sui livelli che conoscono e gli competono.

Prossimo impegno domenica 10 Marzo, al palasport ESTRA, con Dukes Sansepolcro.

Articoli correlati