GALVAR U14 elite battuta a Firenze dalla Sancat

Stampa

SANCAT FIRENZE-GALVAR SCUOLA BASKET AREZZO 97/35

(20/4; 39/16; 78/23)

GALVAR SBA: Pratesi 16, Barbu 2, Tersillo n.e., Casini, Castigli 4, Caldora 6, Marcantoni 4, Nocenti, Sandrelli, Capacci 3. All. Vezzosi, ass. Pasquinuzzi

Partita difficile quella affrontata dalla GALVAR U14 elite che è andata a far visita, nella penultima giornata di campionato, ai capoclassifica della Sancat Firenze.

I parziali dei quarti rendono chiaro l’andamento del match, nella cui prima parte però i nostri ragazzi non si sono espressi comunque male e hanno avuto solo il demerito di sbagliare molte conclusioni per nulla impossibili. Il terzo periodo è risultato essere il momento più complicato della gara per gli amaranto, con i padroni di casa che hanno espresso tutto il loro valore e giocato con un intensità davvero ragguardevole. Gli SBA non hanno però mai mollato e fino al suono della sirena finale hanno profuso, in relazione alle proprie possibilità, tutto il loro impegno.

Coach Vezzosi ha così commentato la prova della sua squadra :”In battaglia ci vogliono armi e soldati. Giocavamo contro la prima in classifica e abbiamo giocato i primi due quarti alla pari con la differenza che loro segnavano canestri difficili e noi sbagliavamo quelli facili. Poi la stanchezza e le assenze, anche bizzarre, ci hanno impedito di fare di più. Domenica ultima partita contro Prato”.

Prossimo impegno domenica 12 Maggio, al palasport ESTRA, contro Prato per l’ultimo incontro della stagione.

Articoli correlati