La CHIMET U16 ecc lotta ma cede ad Ancona con la Stamura

Stampa

CAB STAMURA ANCONA-CHIMET SCUOLA BASKET AREZZO 69/47

(17/13; 26/28; 51/45)

CHIMET SBA: Di Sangro, Ghini 8, Calzini M. 3, Cabacungan, Giovacchini, Furini, Marroni 6, Cresti 16, Jankovic 8, Golubovic 6. All. Delia, ass. Bini

Avvio di gara equilibrato con i padroni di casa che cercano di forzare il ritmo per indirizzare la partita dalla propria parte, ma con la CHIMET u16 ecc brava a non farsi mettere in soggezione e capace anzi di ribattere colpo su colpo ad Ancona. Il risultato vede così al 10° minuto le due formazioni a contatto nel punteggio con la Stamura avanti, di misura, per 17 a 13. Nel secondo quarto l’azione dei ragazzi di coach Delia diviene maggiormente efficace e, grazie soprattutto alla fase difensiva che risulta essere molto attenta, mette in chiara difficoltà i locali. La frazione sorride così agli SBA, 15 a 9, e permette agli amaranto di andare negli spogliatoi in vantaggio per 28 a 26.

La ripresa del gioco vede i CHIMET rientrare in campo con un ottimo approccio continuando a giocare un buon basket ed Ancona cercare invece di non consentire la fuga dei nostri. Al 25° minuto lo score è di perfetta parità. La parte conclusiva della terza frazione vede i padroni di casa aumentare notevolmente la loro intensità di gioco ma gli SBA sembrano essere in grado di reggere la variazione di ritmo imposta al match dalla Stamura. Il termine del periodo vede i locali avanti 51 a 45 ma con la contesa che rimane ancora pienamente aperta. È nel parziale finale che il forcing dei marchigiani produce i suoi effetti con i CHIMET che progressivamente accusano il gioco avversario e sono costretti a vedere cogliere il successo ai dorici per 69 a 47.

La prestazione degli amaranto è stata comunque complessivamente positiva e, tenuto in considerazione del valore dell’avversario che rappresenta la prima forza in classifica di questa seconda fase, lascia ben sperare per la volata finale in cui gli SBA hanno la piena possibilità di continuare a concorre per un posto che gli dia diritto a proseguire la corsa verso le Finali Nazionali.

Prossimo impegno Sabato 18 Maggio, in trasferta, con Empoli.

Articoli correlati