La CHIMET U16 ecc vince a Roma con San Paolo Ostiense

Stampa

SAN PAOLO OSTIENSE ROMA-CHIMET SCUOLA BASKET AREZZO 48/56

(12/19; 20/32; 37/40)

CHIMET SBA: Di Sangro n.e., Ghini 23, Calzini M., Cabacungan, Gallorini 7, Giovacchini n.e., Furini, Marroni 4, Cresti 5, Jankovic 13, Golubovic 4.
All. Delia, ass. Bini

Avvio di gara in cui la CHIMET u16 ecc ha il merito di mettere in campo un ottimo approccio al match così da prendere subito, grazie anche ad una buona vena offensiva, il comando dell’inerzia del gioco.

Al 10° minuto i ragazzi di coach Delia sono avanti, con buon margine, per 19 a 12. Nel secondo quarto sono le difese a salire in cattedra ma quella degli amaranto lavora meglio di quella locale e così, dopo un parziale favorevole da 13 a 8, gli SBA vanno negli spogliatoi saldamente in vantaggio per 32 a 20.

È la ripresa del gioco il momento più complicato per i CHIMET che non riescono a ritrovare gli equilibri di gioco precedenti alla pausa lunga e, con San Paolo Ostiense che avvia la propria rimonta, vedono man mano calare il vantaggio costruito nel primo tempo. Al termine del terzo periodo gli amaranto sono comunque sempre avanti, anche se di misura, per 40 a 37. Nel quarto conclusivo gli SBA, dimostrando maturità e consapevolezza nei propri mezzi, non si fanno prendere dall’ansia e dal timore ritrovando conseguentemente il proprio basket. La frazione finale sorride così ai CHIMET, per 16 a 11, e al suono della sirena finale i nostri ragazzi colgono la meritata vittoria con il punteggio di 56 a 48.

Successo importante quello ottenuto dagli SBA perché consente di continuare ad alimentare legittime ambizioni di arrivo in una delle prime tre piazze della classifica utili a proseguire la corsa verso le Finali Nazionali.

Prossimo impegno sabato 4 Maggio, in trasferta, ad Ancona con la Stamura.

Articoli correlati