Recap Final Four ROSINI IMPIANTI U20 regionale

Stampa

La ROSINI IMPIANTI u20 regionale arriva alle Final Four del campionato con il vantaggio del fattore campo del nostro palasport ESTRA, dove non abbiamo mai perso in stagione, e da prima del girone terra con quattro punti di vantaggio sulla seconda, Biancoblu Firenze. Giochiamo la semifinale contro Jokers Firenze forse un po’ troppo sicuri. Purtroppo per noi però i nostri avversari non sono gli stessi della fase regolare. Fisicamente ci sovrastano, come sempre, ma stavolta commettono meno errori al tiro e giocano meglio con maggiore organizzazione difensiva e soprattutto hanno la giusta cattiveria agonistica, cosa che sembra mancare invece agli SBA. In buona sostanza le facce dei ragazzi in campo delle due formazioni sono parecchio diverse. Si chiude il primo tempo e gli amaranto di coach Bindi sono sotto nel punteggio. Negli spogliatoi però riusciamo a compattarci e raddriziamo la partita con un bell’inizio di seconda frazione e poi si va avanti punto a punto fino alla fine. Purtroppo non ne va bene una e, a cinque minuti dal termine, si infortuna alla caviglia Gramaccia, per tutto l’anno il nostro totem offensivo. Alcuni tiri escono poi per un niente e non riusciamo a “monetizzare” nel finale alcuni regali, ai tiri liberi, dei ragazzi fiorentini sbagliando l’ultimo tiro da tre punti per vincere e perdendo per 57 a 59. Probabilmente non l’avremmo neanche meritata la vittoria ma magari un po’ di fortuna in più si, visto il dominio messo in campo nella stagione regolare.

L’altra semifinale è vinta inaspettatamente, come la prima, da Biancoblu Firenze che batte Carrara di 13 punti. Contro tutti i pronostici, come spesso capita, quella che, sulla carta, doveva essere la finalissima diventa una passerella per il terzo e quarto posto tra i nostri e Audax Carrara.

Scendiamo in campo senza Gramaccia e Vannini usciti piuttosto malconci, per usare un eufemismo, dalla semifinale del giorno prima. Ce la giochiamo però fino alla fine punto punto quando i due bomber del team della città del marmo Viola e Menconi, già ammirati in campo al palasport ESTRA nei quarti di finale della nostra C silver, decidono che è il momento di dare lo strappo decisivo e portano la vittoria a Carrara. Un bravi ai nostri ragazzi che comunque, seppur con assenze importanti, non mollano mai fino alla fine. Per la cronaca la finalissima è vinta da Biancoblu Firenze squadra fortissima ma che avevamo battuto, sia in casa che fuori, nella regular season.

Un applauso per quella che resta comunque una grande annata dei nostri u20 reg targati ROSINI IMPIANTI che, con i loro risultati durante la stagione, hanno confezionato una bellissima torta, con prestazioni spesso esaltanti, ma che purtroppo non sono riusciti a guarnire il dolce con la ciliegina della vittoria nelle finali organizzate ottimamente dalla nostra società. Non riportiamo di seguito i tabellini delle due partite della Final Four ma preferiamo indicare di seguito i nomi di tutti i ragazzi che hanno contribuito, durante l’anno, all’attività e al conseguimento degli ottimi risultati della nostra squadra:

Badiali, Baielli, Baracchi, Bianchini, Bichi, Calzini S., Dalla Verde, Fascetto, Gilardoni, Giommetti A., Gramaccia, Martinelli, Miotti G., Pietrucci, Pratesi L., Romagnolo, Rossi G., Semeraro, Vannini, Vecchio. All. Bindi, ass. Pasquini

Articoli correlati