Sconfitta per la CHIMET U16 ecc a Empoli con il Biancorosso

Stampa

BIANCOROSSO EMPOLI-CHIMET SCUOLA BASKET AREZZO 71/44

(23/9; 38/15; 62/36)

CHIMET SBA: Di Sangro, Ghini 5, Milani 2, Cabacungan, Gallorini, Furini 1, Marroni 10, Cresti 13, Jankovic 13, Golubovic. All. Delia, ass. Bini

Partono forte i padroni di casa che, determinati a mantenere il proprio primato nel girone che consente di qualificarsi direttamente alle Finali Nazionali, giocano un primo periodo davvero di buonissimo livello in cui attacco e difesa funzionano a meraviglia.

I ragazzi di coach Delia provano a contrastare l’efficacia dell’azione empolese ma soffrono particolarmente l’intensità messa in campo dai biancorossi ed al 10° minuto i locali sono avanti per 23 a 9. Nel secondo quarto il copione del match è pressoché identico con l’unica variazione data dal calo delle percentuali realizzative di Empoli, che così rallenta un po’ in attacco. Dopo una frazione da 15 a 6 per Biancorosso, si va negli spogliatoi per la pausa lunga con i padroni di casa in vantaggio 38 a 15.

La ripresa del gioco trova una CHIMET molto più intraprendente di quella vista nel primo tempo e capace di produrre il bel gioco che l’ha caratterizzata per tutta la stagione. Empoli però non sta a guardare e ne scaturisce un periodo con un basket di ottimo livello e divertente in cui hanno la meglio i locali, ma di misura, per 25 a 21. Nel parziale conclusivo, con le sorti della partita già decise, il ritmo in campo cala nettamente e si arriva così al suono della sirena finale con il Biancorosso che vince per 71 a 44.

Questa sconfitta, unita alla contemporanea vittoria dell’Alfa Omega Roma con Montegranaro, preclude matematicamente la possibilità agli SBA di poter agganciare la terza piazza e giocarsi lo spareggio per andare alle Finali Nazionali.

La stagione della CHIMET u16 ecc rimane comunque superlativa e i nostri ragazzi, insieme allo staff tecnico, hanno indiscutibilmente scritto una pagina importante della nostra società dato che il raggiungimento della fase interzonale, al livello di campionati di eccellenza, è un traguardo raggiunto unicamente, nella storia amaranto, lo scorso anno dal gruppo 2002.

Articoli correlati