Promozione: l’Amen cede nel derby con Sansepolcro

Stampa

Amaranto costretti alla resa al Palasport Estra dalla capolista

Amen Basket Aretina-Dukes Sansepolcro 56-61

Parziali: 17-19; 18-14; 13-19; 8-9

Amen: Gilardoni 10, Lanucci , Giommetti A., Provenzal 8, Baracchi, Boldi 14, Bies 3, Licastro, Fascetto, Balsimini 8, Liberto 4, Calzini 9. All. Bindi, Ass. Biancucci

In quella che oramai è una classica del campionato di Promozione l’Amen viene battuta dalla capolista e imbattuta Sansepolcro per 61 a 56.

La squadra di coach Bindi tiene testa ai quotati avversari nella prima parte di gara, rispondendo colpo su colpo a Sansepolcro chiudendo avanti all’intervallo lungo per 35-33. Nel terzo quarto un mini allungo ospite costringe i nostri ragazzi all’inseguimento. Cappanni, Alunni e Butini vanno tutti oltre la doppia cifra di realizzazione riuscendo ad amministrare il pur minimo vantaggio acquisito. Alla fine la capolista passa con 5 punti di vantaggio confermando l’ottimo stato di forma della squadra di coach Mameli, in casa amaranto top scorer Boldi con 14 punti.

Domenica prossima gara in trasferta per i ragazzi di coach Bindi nell’ostico campo di Scandicci, una prova di maturità importante per tornare al successo e riguadagnare autostima in vista del proseguo della stagione.

Articoli correlati