La Chimet U16 Gold superata in casa dalla Legnaia

Stampa

Amaranto bloccati nel secondo quarto subiscono il break fiorentino

Chimet SBA Arezzo-Olimpia Legnaia Firenze 49-63

Parziali: 11-15; 20-39; 30-54

Chimet: Droandi 1, Nica 2, Nocenti, Tersillo 1, Sandrelli, Giovacchini 9, Marcantoni 2, Calzini 12, Cavina 13, Tavanti, Di Tommaso 9, Tiberi. All. Bindi Acc. Ciofini

Sconfitta interna per la Chimet Under 16 Eccellenza che al Palasport Estra è costretta a cedere alla Legnaia Firenze. Dopo un primo quarto comunque equilibrato, chiuso sull’11-15 a favore degli ospiti, gli amaranto si smarriscono subendo il break che deciderà la gara. Nel secondo quarto infatti la Legnaia allunga con un 24-9 che costringe la Chimet alla rincorsa. Dopo il 20-39 dell’intervallo, i ragazzi di coach Bindi non trovano la reazione giusta dopo il rientro dagli spogliatoi scivolando a -24 al 30′ (30-54). La Chimet però affronta con maggiore determinazione l’ultimo quarto e con una veemente rimonta si riporta fino a -8 e palla in mano. Purtroppo le energie spese per il recupero hanno condizionato gli ultimi possessi permettendo alla Legnaia di chiudere sul 63-49 finale.

Domenica prossima la Chimet sarà impegnata sul campo della capolista Laurenziana al Palazzetto Mattioli con inizio alle ore 15.30.

Articoli correlati