L’Amen Promozione gioca una gara sottotono contro Montevarchi

Stampa

La rimonta sfumata nel finale porta al secondo stop consecutivo 

Amen Basket Aretina-Fides Montevarchi 51-53

Parziali: 9-13; 15-31; 39-43

Amen: Baracchi, Calzini 13, Fascetto, Gilardoni 5, Giommetti A., Balsimini 5, Boldi 11, Giommetti E., Liberto 8, Licastro, Provenzal 7, Baghino 2. All. Bindi Ass. Biancucci

Prestazione dai due volti per la nostra promozione che nel derby contro Montevarchi non riesce ad ottenere la vittoria.

Sconfitta che matura nei primi due quarti dove un atteggiamento non all’altezza permette agli ospiti di trovare buone soluzioni in attacco, mentre gli aretini sbagliano canestri fin troppo semplici e chiudono all’intervallo con soli 15 punti realizzati. Al rientro dagli spogliatoi finalmente c’è la reazione amaranto che cambiando difesa riesce ad imprimere il proprio ritmo alla partita.

24 punti nel solo terzo quarto che portano l’Amen a giocarsi la partita nell’ultimo parziale che vede i ragazzi non riuscire a portare a casa la vittoria nonostante essere stati avanti ad 2 minuti dalla fine.

Adesso c’è da rimboccarsi le maniche per continuare ad inseguire il quarto posto play off, ma l’atteggiamento dovrà essere di gran lunga migliore.

Nel prossimo turno scontro diretto in chiave PlayOff Domenica alle 20 al PalaCorsoni contro il Cus Siena che all’andata riuscì a vincere al Palasport Estra con il punteggio di 70-65.

Articoli correlati