Rosini Impianti U18 Silver cade contro la Synergy al Palasport Estra

Stampa

I ragazzi di coach Evangelisti ancora incompleti lottano contro la capolista

Rosini Impianti SBA Arezzo-Synergy Basket Valdarno 32-55

Parziali: 6-20; 16-30; 25-36

Rosini Impianti: Doro 15, Borriello, Giovane 5, Di Sangro 4, Babbalacchio 1, Dalla Verde 3, Badiali 4, Rossi ne, Vecchio.

Sconfitta casalinga per la Rosini impianti Under 18 Silver contro la prima della classe Synergy Valdarno.

Gli amaranto subiscono un parziale nel primo quarto che indirizza la gara a favore degli ospiti (6-20). Ammortizzato il break negativo la SBA comincia a mettere in difficoltà grazie gli avversari ad una maggiore determinazione, nel secondo quarto la Rosini Impianti costringe al 10-10 la Synergy che all’intervallo si trova avanti 30-16. Il buon momento dei ragazzi di coach Evangelisti continua anche al rientro in campo quando la difesa aretina risulta impenetrabile per gli avversari che mettono a referto solo 6 punti nel terzo quarto. Al 30′ il punteggio segna 36-25 in favore degli ospiti che nell’ultimo quarto però allungano decisamente sfruttando gli errori di stanchezza della Rosini Impianti. I valdarnesi recuperano la fiducia persa e portano a casa i due punti con il punteggio di 55-32.

Da rimarcare la prestazione offensiva di Doro autore di ben 5 triple e miglior marcatore SBA con 15 punti realizzati.

Il commento di coach Evangelisti: “La Synergy è prima in classifica non per caso. A inizio anno in amichevole fra noi e loro c’erano 50 punti, ora ce ne sono 20, ma io non mi accontento. Dobbiamo recuperare assolutamente tutti i malati, gli infortunati, gli impegnati nelle gite e quant’altro, se ci alleneremo come abbiamo fatto fino ad un mese fa, avremo ancora molti margini di miglioramento altrimenti sarà sempre più dura”.

Il prossimo incontro della Rosini Impianti è previsto per Domenica 1 Marzo alle ore 18.30 a Rignano sull’Arno.

Articoli correlati