Una Tecnoil U18 Gold determinata non lascia spazio al Bellaria Cappuccini

Stampa

Convincente successo per gli amaranto nella prima di ritorno

Tecnoil SBA Arezzo-Bellaria Cappuccini Pontedera 85-35

Parziali: 31-7; 46-19; 67-24

Tecnoil: Bianchi 4, Ghini 17, Nica 8, Calzini 4, Di Nuzzo 3, Furini 4, Marroni 16, Pratesi 11, Andreani 18. All. Pasquinuzzi Ass. Tavanti

Torna a sorridere la Tecnoil Under 18 Gold che al Palasport Estra vince nettamente contro il Bellaria Cappuccini per 85 a 35.

Un primo quarto da ritmi altissimi chiuso sul 31-7 ha indirizzato la partita nel modo giusto a favore della nostra squadra. Il secondo parziale è stato quello più equilibrato dell’incontro, il 15-12 per la SBA ha prodotto il punteggio di 46-19 con cui le squadre sono rientrate negli spogliatoi. Nel terzo quarto però la voglia di far bene e lasciarsi alle spalle un momento complicato ha permesso alla Tecnoil di accelerare ancora, 67-24 al 30′ ed 85-35 a fine partita. ù

Il commento di coach Pasquinuzzi: “Siamo stati bravi a non sottovalutare l’impegno. Siamo partiti bene e andati via subito in doppia cifra di vantaggio e da lì si è messa in discesa la gara. Abbiamo controllato il gioco e pian piano aumentato il divario nel punteggio confermando la differenza tecnica tra le due squadre. Questa però è stata una partita dove avevamo bisogno di riprendere fiducia per ritrovare un po’ l’autostima che avevamo perso dopo le ultime sconfitte”.

Prossima partita in programma per la Tecnoil è il derby in trasferta contro la Fides Montevarchi in programma Martedi 3 Marzo alle 19 in terra valdarnese.

Articoli correlati