Rosini Under 15 Eccellenza vince al rientro dopo la sosta

Stampa

La prima gara ufficiale di una squadra amaranto nel 2022 finisce con un successo

Rosini Impianti Scuola Basket Arezzo-Union Basket Prato 64-43

Parziali: 17-9; 30-16; 43-29

Rosini Impianti: Nocciolini 1, Angioletti 3, Dalla Verde, Francesconi, Marraccini, Franceschi 28, Bossa Tucci 6, Di Tommaso 2, Bianchini, Cassi 19, Rossi 5, Sambotin. All. Vezzosi Ass. Tavanti

La Rosini Impianti di coach Vezzosi batte Prato al Palasport Estra nella prima del 2022, i giovani amaranto con 3 effettivi costretti ai box hanno affrontato una formazione costretta a soli 7 convocati per effetto del Covid. La Rosini Impianti guadagnano un piccolo break ad inizio partita. Con il passare dei minuti, nonostante il ritmo ed il gioco risentissero della lunga pausa, la SBA è riuscita a mantenersi in vantaggio chiudendo la partita sul 64-43 finale.

Le parole di coach Vezzosi al termine della gara: “Siamo orgogliosi di essere tornati a giocare tra i primi in Italia, i ragazzi non stanno attraversando un momento facile, ma lottano e non mollano. Siamo alla quarta partita vinta consecutiva e questo ci da morale. Ancora facciamo molti errori di comprensione del gioco, ma alla fine penso che sia normale. Oggi hanno esordito con noi Bossa Tucci e Dalla Verde e sono stati molto bravi. Franceschi e Cassi stanno diventando giocatori di riferimento, adesso aspetto il salto di qualità da tutti gli altri. Nelle prossime partite troviamo Reggello, Mens Sana, Virtus, Castelfiorentino ed Empoli cioè le squadre migliori. Vogliamo provare a portare via qualche partita per poi giocarci il tutto per tutto con le altre squadre”.

Sabato prossimo la Rosini Impianti sarà impegnata sul campo del Basket Reggello, palla a due ore 18.

Articoli correlati