La Tecnoil U19 Silver cade sotto i colpi della capolista Asinalonga

Stampa

La squadra di coach Maccanti si conferma in crescita contro la prima della classe

Tecnoil Scuola Basket Arezzo – Asinalonga Basket 56-78

Parziali: 14-11; 32-40; 43-55

Tecnoil: Sandrelli 5, Pratesi 23, Nica 13, Geppetti 2, Capacci 4, Tavanti 4, Zanini 2, Di Tommaso 1, Tiberi 2. All. Maccanti

Ancora una prova positiva della Tecnoil che prosegue il proprio percorso di crescita nel campionato Under 19 Silver. Con il passare delle giornate i ragazzi di coach Maccanti stanno acquisendo maggiore consapevolezza delle proprie capacità e stanno amalgamando un gruppo che si è formato poco prima di iniziare il campionato. La partenza sprint della Tecnoil porta gli amaranto a chiudere il primo quarto in vantaggio 14-11. La reazione di Asinalonga arriva nel secondo parziale dove gli ospiti ribaltano l’inerzia della gara e vanno al riposo sul 40-32 in proprio favore. Nella seconda parte di gara l’Asinalonga gestisce il vantaggio arrivando al 30′ sul 55-43 per poi chiudere sul 78 a 56.

Il commento del coach a fine partita: “Stiamo iniziando a trovare serenità, fiducia e divertimento in campo e l inizio della partita lo dimostra, mi aspetto qualcosina in più ancora da qualcuno della squadra. Come atteggiamento e attenzione abbiamo fatto passi da gigante, speriamo di non perdere questa grinta, la voglia di difendere di giocare insieme e i risultati piano piano arriveranno”.

Domenica prossima la Tecnoil sarà impegnata nella trasferta di Firenze con il Pino per l’ultima partita del girone di andata e del 2021.

Articoli correlati