La CHIMET U16 Ecc vince a Siena e riprende la sua corsa in campionato

MENS SANS SIENA-CHIMET SCUOLA BASKET AREZZO 62/82
(15/20; 25/49; 43/59)
CHIMET SBA: Di Sangro, Ghini 17, Calzini, Cabacungan 4, Jankovic 20, Giovacchini, Furini 12, Marroni 10, Cresti 13, Golubovic 6. All. Vezzosi
Dopo la sconfitta patita in settimana nel confronto di alta classifica con il Don Bosco Livorno, la CHIMET u16 ecc vince in casa della Mens Sana Siena e riprende così immediatamente la sua corsa in campionato. L’incontro inizia all’insegna dell’equilibrio, anche se sono i nostri ragazzi ad avere una leggera predominanza nel gioco che consente loro di chiudere il primo periodo avanti per 20 a 15. È però il secondo quarto quello in cui gli SBA imprimono una variazione di intensità davvero importante al match, alla quale i padroni di casa mostrano difficoltà a rispondere. Il parziale del periodo, 29 a 10 per Arezzo, rende eloquente il livello del gioco espresso dagli amaranto e l’impatto che questo ha avuto sulla partita. Si va così al riposo lungo con i nostri avanti nettamente per 49 a 25. La ripresa della contesa, come avviene ultimamente nelle partite in cui i CHIMET hanno un vantaggio ragguardevole, non trova gli SBA agguerriti come nei momenti antecedenti la pausa e così la Mens Sana ne approfitta per imporsi nel parziale, 18 a 10, soprattutto in virtù di un attacco amaranto davvero molto poco produttivo. Il vantaggio comunque, all’alba dell’ultimo quarto, rimane importante ma però i CHIMET, per non correre nessun particolare rischio e non volendo ridare troppa fiducia ai propri avversari, riprendono in mano il comando del gioco e chiudono il match andando a vincere senza alcun tipo di apprensione per 82 a 62. Era importante per gli SBA rialzarsi subito dopo la prima sconfitta stagionale ed i ragazzi sono stati bravissimi a farlo e a mostrare la determinazione giusta per ottenere un risultato positivo fornendo soprattutto una prestazione di livello, ottenuta per giunta in trasferta.
Prossimo impegno domenica 11 Novembre a Firenze, dove incontreremo Pino Dragons.

Articoli correlati