Un secondo quarto da incubo condanna la DuniaPack Under 14 Elite

Stampa

Gli amaranto soccombono alla Sancat Firenze al Palasport Estra

DuniaPack SBA Arezzo-Sancat Firenze 44-67

Parziali: 14-20; 19-44; 32-57

DuniaPack: Lanucci 10, Ciuffoni, Franceschi, Remilli 6, Miotti, Corti 2, Lambruschini 6, Vagnuzzi 15, Radaelli, Borri 11, Pasquini, Rossi. All. Vezzosi Ass. Tavanti ed Evangelisti

Sconfitta casalinga per la DuniaPack Under 14 Elite contro la Sancat Firenze.

Dopo un primo quarto chiuso sotto di 6 lunghezze (14-20), la Sancat accelera piazzando il break che decide la gara. I fiorentini segnano 25 punti contro i 4 della Duniapack dando un indirizzo definitivo alla gara. Dopo il 44-19 dell’intervallo gli amaranto reagiscono, la seconda parte di gara diventa più equilibrata ma il divario tra le due squadre è oramai troppo ampio. A fine terzo quarto il tabellone indica 57-32 e al 40′ 67-44 a favore dei fiorentini, con un parziale nei secondi due quarti di 25-23 a favore della DuniaPack.

Le parole di coach Vezzosi dopo la partita: “Francamente mi aspettavo qualcosa di meglio. Nei primi 20 minuti ho ruotato 11 giocatori ma hanno segnato solo in 2. Cosi diventa tutto difficile. Nei secondi due quarti siamo andati meglio, ma ormai i buoi erano scappati dalla stalla. Alcuni ragazzi fanno buoni allenamenti ma in partita non riescono ad essere efficienti. Altri obiettivamente si allenano poco. Poi mettiamoci anche influenze, denti e partite di pallavolo scolastiche. Purtroppo o per fortuna nello sport non si inventa niente. Andiamo avanti cercando un salto di qualità mentale”.

Prossima gara Lunedi 9 Marzo alle ore 19 al PalaEstra di Siena contro la Mens Sana.

Articoli correlati