Vittoria di gran cuore per l’Amen contro Poggibonsi

Stampa

Gli amaranto riscattano Asciano con un finale al cardiopalma

Amen Basket Aretina-Poggibonsi Basket 69-65

Amen: Balsimini 17, Nica, Bruschi 18, Marcantoni, Miotti 15, Cacioli 4, Furini, Provenzal 3, Sandrelli, Kebede 2, Liberto 8, Bichi 2. All. Pasquinuzzi

Chi di rimonta perisce… di rimonta ferisce! Una partita da ricordare a lungo per i leoni di coach Pasquinuzzi che conquistano i primi due punti in campionato al termine di una battaglia contro Poggibonsi. Gli ospiti non hanno sfruttato i 22 punti di vantaggio che avevano accumulato nel terzo parziale subendo le iniziative amaranto che dopo il cambio di difesa bloccavano completamente l’attacco degli ospiti. Nelle azioni finali dopo un primo sorpasso da parte dell’Amen, Poggibonsi ha avuto la forza di ribaltare la situazione prima che una tripla di Liberto abbinata ai canestri di Miotti firmassero il successo aretino.

Il commento di coach Pasquinuzzi: “Siamo molto felici per la vittoria ma è stata una partita dai due volti, nella prima parte abbiamo sofferto commettendo errori tecnici in attacco ed in difesa con poco spirito di sacrificio. Nella seconda parte invece è uscita fuori l’anima della nostra squadra nelle due metà campo, abbiamo tirato fuori l’orgoglio abbinando buone scelte tecniche in fase offensiva scegliendo di attaccare il ferro con soluzioni per noi più congeniale ad una difesa in cui siamo stati molto più attenti e aggressivi sulle soluzioni che potevano metterci in difficoltà. Sicuramente un buon passo avanti, la vittoria aiuta a poter lavorare meglio in palestra, la strada è ancora lunga ma con questo spirito possiamo fare bene”.

Adesso la squadra è attesa da un turno di riposo, il rientro in campo è infatti previsto per Sabato 30 Ottobre nel derby in trasferta contro Dukes Sansepolcro.

Articoli correlati