Una spenta DUNIA PACK u15 ecc viene battuta a domicilio dall’Affrico

Stampa

DUNIA PACK SCUOLA BASKET AREZZO-US AFFRICO FIRENZE 37/74
(3/19; 16/37; 26/57)
DUNIA PACK SBA: Droandi, Nica, D’Aprile 3, Zanini 3, Giovacchini 5, Tavanti 2, Calzini 9, Cavina 5, Di Tommaso 10, Tiberi. All. Vezzosi, ass. Tavanti 
Brutta sconfitta per la DUNIA PACK u15 ecc che approccia la partita in modo troppo molle e lascia campo libero all’Affrico capace così di comandare per tutti e 40 i minuti il gioco. L’avvio del match è molto complicato per i ragazzi di coach Vezzosi che fanno fatica a contenere gli ospiti in difesa ma mostrano problemi maggiori in attacco dove per gli SBA segnare, tra tiri forzati e conclusioni semplici errate, diventa un’impresa. Al 10° il tabellone segna così un eloquente 19 a 3 per i fiorentini che piazzano quindi un break che indirizza in maniera chiara l’incontro dalla loro parte. La trama della contesa è la medesima anche per la prima parte del secondo periodo, con i DUNIA PACK che poi fortunatamente si sbloccano e riescono a limitare i danni andando però al riposo lungo sul -21. Il match riprende ed i ragazzi dell’Affrico premono di nuovo sull’acceleratore dando un ulteriore strappo nel punteggio, con gli SBA che pur lottando non riescono ad arginare l’azione ospite, che al termine del terzo periodo dice 57 a 26 Firenze. L’ultimo quarto serve solo per le statistiche e non regala particolari emozioni con le due squadre intente ad aspettare l’arrivo della fine della partita che Affrico si aggiudica meritatamente per 74 a 37. Peccato per gli amaranto che dopo 3 buone partite disputate fanno registrare un passo indietro nel proprio percorso di crescita.
Coach Vezzosi ha così commentato la prestazione dei suoi ragazzi: “Sicuramente questa è stata la peggiore prestazione delle 4 partite giocate fino ad ora. Il primo quarto dove abbiamo segnato solo 3 punti ha condizionato tutta la partita. Pensavo francamente di essere più avanti, ma i giocatori non hanno colpa. Io sono l’allenatore e sta a me trovare i metodi e i modi per migliorare.”.
Prossimo impegno giovedì 8 novembre, in trasferta, ad Empoli contro il Biancorosso.

Articoli correlati