La CHIMET U16 Ecc battuta da Biancorosso Empoli

(3/20; 22/43; 32/65)

CHIMET SBA: Di Sangro, Ghini 19, Milani, Calzini M., Cabacungan, Jankovic 2, Giovacchini, Furini 7, Marroni 4, Cresti 17, Golubovic. All. Delia

CHIMET SCUOLA BASKET AREZZO-BIANCOROSSO EMPOLI 49/71

Partita iniziata in maniera molto complicata per la CHIMET u16 ecc che soffre, come mai era accaduto fino ad oggi con gli altri avversari affrontati, l’ottimo approccio degli ospiti capaci di prendere subito in modo netto il comando del gioco. Le cose per i ragazzi di coach Delia vanno un po’ meglio nel secondo quarto, ma Empoli è comunque sempre ben presente in campo e continua a guidare saldamente nel punteggio. Al momento di andare negli spogliatoi per la pausa lunga il tabellone segna SBA 22 e BIANCOROSSO 43.

Al rientro in campo gli amaranto, pur non lesinando impegno, non riescono a creare particolari problemi agli ospiti che anzi hanno il merito di piazzare un altro break chiudendo virtualmente la partita. Al 30° minuto siamo 65 a 32 in favore del BIANCOROSSO. Nell’ultimo parziale i CHIMET, con caparbietà e tenacia, riescono a ridurre lo svantaggio fissando il punteggio finale sul 71 a 49 per Empoli, che vince con pieno merito il match.

Prossimo impegno domenica 9 Dicembre, in trasferta a San Giovanni, contro Polisportiva A. Galli.

Articoli correlati