Reggello passa al Palasport Estra contro la Galvar Under 13 Rosso

Stampa

Una partenza in salita complica la gara che vede il successo meritato dei fiorentini

Galvar SBA Arezzo-Basket Reggello 39-71

Parziali: 5-18; 21-32; 32-42

Galvar: Nocciolini 3, Angioletti 14, Casati, Raguzzi, Marraccini, Franceschi 2, Comanducci, Bianchini, DI Tommaso 7, Cassi, Rossi 13. All. Vezzosi Ass. Evangelisti

Inizio shock per la Galvar che subisce un parziale di 17-2 che indirizza la gara in favore degli ospiti. Dopo il 5-18 del primo quarto la SBA cambia atteggiamento e prova a rientrare in partita, a metà partita il vantaggio di Reggello è di 11 lunghezze (32-21). Al rientro in campo dagli spogliatoi il momento migliore della Galvar, i ragazzi di coach Vezzosi riescono a tenere gli avversari a soli 10 punti realizzati in 10 minuti accorciando le distanze fino al 32-42 del 30′. Nell’ultimo quarto però l’energia messa in campo dai nostri avversari fa la differenza, il divario tra le due squadre si amplifica con il passare dei minuti fino al severo 71-39 con cui si chiude la partita.

Il commento di coach Vezzosi a fine gara: “Partita iniziata inspiegabilmente senza grinta. Poi l’avevamo recuperata, ma nel momento chiave abbiamo ancora una volta lasciato andare. Quello che salta all’occhio ormai quasi dopo 6 mesi di lavoro e come alcuni ragazzi siano ancora fragili di carattere, e come tutti paghino una reattività che noi non riusciamo a trovare. Probabilmente dobbiamo cambiare modo di allenarsi dando molto più spazio alla parte fisica. Inizieremo da Giovedì”.

Domenica alle 18.30 a Firenze con il DLF si chiuderà la seconda fase.

Articoli correlati