La capolista non fa sconti, Rosini Under 19 Ecc battuta a Livorno

Stampa

Gli amaranto rimangono in scia degli avversari fino agli ultimi minuti di gioco

Clas Renault Don Bosco Livorno – Rosini Impianti Scuola Basket Arezzo 83-56

Parziali: 22-13; 16-27; 58-44

Rosini Impianti: Di Nuzzo 10, Ghini 15, Cerofolini 7, Cavina 4, Maghelli ne, Miotti 6, Furini 10, Marroni, Calzini, Marcantoni 4. All.Evangelisti Ass.Tavanti

Ultima trasferta stagionale per la Rosini Impianti nel campionato Under 19 Eccellenza, a Livorno sponda Don Bosco gli amaranto hanno ceduto alla capolista e imbattuta Don Bosco.

Dopo qualche minuto di assestamento la Rosini comincia ad entrare in partita e riesce a limitare l’attacco livornese. Dopo il 22-13 del primo quarto infatti la SBA pareggia il secondo parziale realizzando 14 punti come gli avversari e andando al riposo sotto 36-27. Tenendo a rimbalzo la Rosini non subisce oltremodo la fisicità degli avversari ed anche nel terzo quarto la SBA chiude a -14 (58-44). Con il passare dei minuti le energie cominciano a scarseggiare e nei minuti finali il divario tra le due squadre cresce notevolmente fino all’83-56 del 40′.

Archiviata questa preventivabile sconfitta la Rosini Impianti è attesa da un doppio scontro diretto casalingo che deciderà il destino della nostra squadra, Lunedi 28 alle 20.30 al Palasport Estra arriverà Pistoia, la settimana seguente sarà il turno della Virtus Siena.

Articoli correlati