Rosini Impianti U19 Ecc superata dal Pino al Palasport Estra

Stampa

Una partenza da rivedere condiziona la partita dei ragazzi di coach Evangelisti

Rosini Impianti Scuola Basket Arezzo – Headline Pino Firenze 56-67

Parziali: 9-18; 30-39; 43-51

Rosini: Di Nuzzo 9, Ghini 10, Cavina 3, Maghelli, Miotti 16, Marroni 5, Cresti 13, Calzini, Marcantoni. All.Evangelisti Ass.Tavanti

Bella partita al Palasport Estra dove la Rosini Impianti è stata battuta dal Pino Firenze. L’inizio offensivamente complicato degli amaranto ha condizionato la gara, il primo quarto si è infatti chiuso sul 18-9 per i fiorentini che poi hanno saputo contenere tutti i tentativi di rimonta della SBA. Nel secondo quarto ripresa confidenza con il canestro grazie anche a 4 triple messe a referto la Rosini è rimasta attaccata alla gara andando al riposo sotto 39-30 dopo aver sofferto la fisicità degli avversari. L’infortunio di Maghelli ha tolto una pedina importante a coach Evangelisti, ma la reazione della squadra è stata buona, dopo il 43-51 di fine terzo quarto, la SBA si è giocata tutte le carte nei minuti finali dove è riuscita a riportarsi anche a -1. Purtroppo le energie consumate nella rimonta sono mancate negli ultimi secondi di gioco dove il Pino ha legittimato la propria vittoria tornando a + 11 (56-67).

Un risultato che non pregiudica il passaggio del turno della Rosini Impianti che si giocherà tutte le proprie carte nelle ultime tre partite contro DOn Bosco Livorno e soprattutto nella doppia sfida casalinga contro Pistoia e Virtus Siena.

Articoli correlati