La Chimet bagna l’esordio nell’Under 16 Silver con un successo

Stampa

I giovani amaranto faticano ma hanno la meglio su Sansepolcro

Chimet Scuola Basket Arezzo – Dukes Sansepolcro 66-59

Chimet:  Miotti 7, Lanucci 20, Innocenti, Becattini,  Lambruschini 6, Paquini 2, Borri 4, Aleppi 1, Ciuffoni 2, Corti 12, Vagnuzzi 12. All. Pasquinuzzi

Dopo quasi sei mesi dall’ultima partita torna in campo il gruppo 2006 affidato in panchina a coach Pasquinuzzi. La Chimet sembra un po’ arrugginita e paga il buon avvio dei Dukes che anche se di poche lunghezze si tengono avanti nel punteggio. A ridosso dell’intervallo lungo la SBA mette la testa avanti e si porta negli spogliatoi sul 31-30. La seconda parte di gara rimane con il punteggio in equilibrio anche se il quintetto aretino ha il merito di tenere sempre 4-5 punti di vantaggio. Così anche se con fatica a causa dei tanti errori e della determinazione dell’avversario, la Chimet porta a casa la partita ed i primi due punti stagionali. Tre i ragazzi in doppia cifra inq uesto esordio, top scorer Lanucci con 20 punti realizzati, a seguire Corti e Vagnuzzi con 12.

Coach Pasquinuzzi a fine partita: “E’ stata una partita difficile anche perché abbiamo avuto un approccio secondo me un po’ troppo soft e ci siamo complicati la vita soprattutto nel primo tempo. Nel secondo tempo siamo andati un po’ meglio cercando anche una maggiore aggressività in difesa. Dobbiamo certamente migliorare sui vari aspetti mentali, tecnici e fisici per essere sicuramente una squadra migliore rispetto a domenica che è nelle nostre potenzialità”.

Sabato 20 prima trasferta dell’anno in casa della Polisportiva Galli con inizio alle 18.30.

 

Articoli correlati