U15 Eccellenza, una buona prestazione non basta alla Rosini Impianti

Stampa

Contro Castelfiorentino decisiva la prestazione al tiro da tre punti dei nostri avversari

Rosini Impianti SBA Arezzo – ABC Castelfiorentino 49-68

Parziali: 13-22; 29-36; 41-49

Partita a viso aperto della Rosini Impianti Under 15 Eccellenza contro Castelfiorentino formazione imbattuta sul campo ma con una sconfitta a tavolino subita contro la Laurenziana.

Gli ospiti partono determinati ed indirizzano la partita a proprio favore con un primo quarto da 22-13. Gli amaranto però non si scompongono e rimangono attaccati alla partita senza far scappare via Castelfiorentino. All’intervallo il punteggio vede gli ospiti avanti 36-29 e l’equilibrio si mantiene anche nella terza frazione di gioco terminata 49-41. Nell’ultimo quarto la Rosini prova con tutte le energie ad agganciare gli avversari, ma Castelfiorentino confermando la propria bravura nel tiro dalla lunga distanza amministra allungando fino al 68-49 finale.

Il commento di coach Vezzosi: “Anche oggi come a Siena il risultato è bugiardo. Partita equilibrata fino a 6/7 minuti falla fine, poi la grande precisione di Castelfiorentino con 15 triple hanno chiuso la partita. Noi abbiamo fatto una partita molto intensa, magari poco attenta in alcuni momenti ma di grande energia. Questo conferma che siamo in crescita. Dobbiamo solo recuperare la fiducia in alcuni elementi che per l’impegno che ci mettono raccolgono molto poco”.

Torna subito in campo la Rosini Impianti che domani Mercoledi 24 Novembre giocherà il recupero della quarta giornata di andata sul campo del Biancorosso Empoli.

Articoli correlati