La Chimet riscatta l’andata e batte Calcinaia al Palasport Estra

Stampa

La squadra di coach Pasquinuzzi piega con determinazione un coriaceo avversario

Chimet Scuola Basket Arezzo – Pastificio Caponi Calcinaia 53-42

Parziali: 19-8; 32-18; 38-27

Chimet: Crescioli, Lanucci 24, Carnesciali, Innocenti, Becattini, Corti 7, Lambruschini 1, Vagnuzzi Vagnuzzi 10, Radaelli, Borri 5, Pasquini 6, Polverini. All.Pasquinuzzi

La Chimet Scuola Basket Arezzo piega al Palasport Estra la resistenza di Calcinaia che all’andata aveva giocato un brutto scherzo al quintetto amaranto.

La partenza dei ragazzi di coach Pasquinuzzi è molto lanciata, la SBA cerca di alzare il ritmo di gioco per mettere in difficoltà gli avversari ed i primi minuti di gioco si chiudono sul 19-8. Nel secondo quarto dopo un buon inizio si registra l’infortunio a Vagnuzzi che non riuscirà a dare più il suo contributo alla causa della squadra. Nonostante questo all’intervallo la Chimet, con una difesa che rimane attenta a non concedere facili conclusioni agli avversari, si trova sul 32-18. AL rientro dagli spogliatoi arriva la reazione di Calcinaia che limita al minimo l’attacco aretino, la Chimet mette a referto solo 6 punti in 10 minuti e solo grazie ad una fase difensiva determinata riesce a non far rientrare gli ospiti (38-27 al 30′). Nell’ultimo quarto Calcinaia prova in tutti i modi a riagganciare gli amaranto che sono però bravi a gestire il vantaggio fino al 53-42 con cui si è chiusa la partita.

Adesso rimangono tre partite contro le prime della classe, la Chimet va alla ricerca di un successo di prestigio che regali nuove soddisfazioni ai ragazzi di coach Pasquinuzzi, obiettivo puntato sulla trasferta di Domenica 15 Maggio alle ore 16 sul campo del Firenze Basketball Academy.

Articoli correlati